Indice del forum

AREA DEMOCRATICA

BLOG: http://www.areademocratica.blogspot.com/

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Lo sci cuneese cerca i turisti sardi. E noi?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> TURISMO, BENI E ATTIVITA' CULTURALI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
giorgio








Registrato: 06/01/07 01:27
Messaggi: 4558
giorgio is offline 

Località: Aosta




MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2009 11:11 am    Oggetto:  Lo sci cuneese cerca i turisti sardi. E noi?
Descrizione:
Rispondi citando

La Stampa 22 Novembre 2009 ha scritto:
STAGIONE INVERNALE AL VIA.
OGGI PISTE APERTE A PRATO NEVOSO
Lo sci cerca i turisti sardi
All’aeroporto di Cagliari punto informativo sulle montagne cuneesi


FRABOSA SOPRANA (Cn)
«Gli sciatori della Sardegna scelgono il Trentino. Noi cercheremo di portarli sulle nostre montagne. Approfittando del volo trisettimanale da e per Cuneo Levaldigi (in particolare quello del sabato, ndr) installeremo un punto informativo fisso delle montagne della Granda all’aeroporto di Cagliari. È uno sforzo economico non indifferente, ma anche un investimento che darà frutti». Il presidente degli albergatori Andreino Durando, responsabile settore Turismo della Camera di commercio di Cuneo e vice presidente dell’Atl, ha spiegato l’iniziativa alla presentazione della stagione di sci (discesa, fondo, snowboard) a Frabosa Soprana. Oggi ci sono piste aperte solo a Prato Nevoso.
I comprensori di Limone e Mondolè, le stazioni «minori» di sci alpino e fondo, e gli Sci club (c’erano rappresentanti di 13 circoli) sono stati accolti nel Salone polivalente dal sindaco Pierangelo Giordanengo e dall’assessore provinciale Pietro Blengini. «Settecento hotel e altrettanti ristoranti, nonché 9.000 dipendenti, sono numeri straordinari» ha detto il presidente dell’Atl cuneese Gianni Vercellotti -. La montagna cuneese, dove si scia o si fa altro, merita attenzione e la priorità va ai suoi abitanti. Il turismo è un valore aggiunto fondamentale, dal primo dicembre sarà operativo il nostro nuovo sito Internet con informazioni complete e super aggiornate. «In base a uno studio di qualche anno fa, quindi per difetto, lo sci porta una ricaduta annua superiore ai 200 milioni - ha aggiunto il direttore Paolo Bongioanni -. Negli ultimi anni i settori pubblici e privati ne hanno investiti circa 75 per rinnovare impianti e piste e anche per l’inverno 2009/2010, dopo i più che buoni risultati della scorsa stagione, non mancheranno di certo novità e grandi appuntamenti».
Il presidente del Consorzio Cuneo neve Bruno Vallepiano ha auspicato che «l’Atl e il settore Turismo di Confindustria dialoghino ancora meglio remando dalla stessa parte: abbiamo bisogno della massima sinergia».
Il riassetto della «Cresta» a Limone; il biglietto a ore, la seggiovia Castellino, il percorso cronometrato e Frabolandia al Mondolè; la seggiovia di San Giacomo di Roburent, la cabinovia coperta di Lurisia, la sciovia di Paesana, il tapis roulant di Sampeyre, sono fra le novità di rilievo di una stagione che porterà anche grandi eventi sportivi: dalle Coppe del mondo di snowboard e skiroll alle moto da cross su neve e al raduno di «vecchie glorie» del fondo.

LORENZO TANACETO

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

«Guai se i giovani di oggi dovessero crescere nell'ignoranza, come noi della "generazione del Littorio".
Oggi la libertà li aiuta, li protegge. La libertà è un bene immenso, senza libertà non si vive, si vegeta»
Nuto Revelli
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun Nov 23, 2009 11:11 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> TURISMO, BENI E ATTIVITA' CULTURALI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





AREA DEMOCRATICA topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008