Indice del forum

AREA DEMOCRATICA

BLOG: http://www.areademocratica.blogspot.com/

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

L'Etica politica in Italia
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> GIUSTIZIA, LEGALITA', ETICA
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
giorgio








Registrato: 06/01/07 01:27
Messaggi: 4558
giorgio is offline 

Località: Aosta




MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2007 12:21 am    Oggetto:  L'Etica politica in Italia
Descrizione:
Rispondi citando

The Time ha scritto:
"La classe che malgoverna l'Italia" è il titolo dell'articolo di Jeff Israeli che prende le mosse dalla vicenda di Gustavo Selva: "Forse un tempo la spensierata sfacciataggine di Selva gli avrebbe fatto guadagnare dei punti per lo stile latino. Ora è finito. L'episodio invece ha provocato disgusto per l'atteggiamento dei funzionari pubblici italiani".

"Il trucco di Selva", continua Israeli, "è stato considerato da molti italiani disillusi come un'altro atto dell'assurda pantomima della politica nazionale".

Aggiungendo a quell'episodio le dichiarazioni di Lorenzo Cesa, la conclusione non può essere che quella che le attese di "una nuova era di efficienza e senso di responsabilità" seguite alla elezione di Romano Prodi non erano ben riposte: "gli italiani hanno la tormentante sensazione che nulla stia cambiando".

Tra crollo nella fiducia dei politici e nuove evidenze dei privilegi di una classe che "ha usato le sue risorse per costruire un eccesso di privilegi" (Israeli cita il libro La Casta come molti suoi colleghi), "si alimenta una frustrazione sempre crescente verso uno dei pilastri istituzionali della democrazia italiana: i partiti e il sistema elettorale" eppure la classe politica italiana sembra preoccupata solo dallo "spirito di autoconservazione".

Secondo l'analisi di Israeli, la radice di tutto va ricercata nel crollo della prima repubblica: "durante il regno di Berlusconi" politici italiani e osservatori stranieri erano ossessionati dall'anomalia Berlusconi al punto da perdere di vista il fatto che "la spartizione del potere sia il mezzo e il fine della politica italiana".

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

«Guai se i giovani di oggi dovessero crescere nell'ignoranza, come noi della "generazione del Littorio".
Oggi la libertà li aiuta, li protegge. La libertà è un bene immenso, senza libertà non si vive, si vegeta»
Nuto Revelli
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Ago 10, 2007 12:21 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> GIUSTIZIA, LEGALITA', ETICA Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





AREA DEMOCRATICA topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008